dal 23 al 27 novembre

Virtual Job Fair 2020

> FROM LA STATALE TO JOB: ECCO LA DIGITAL CAREER FAIR DI UNIMI!

Ritorna il più importante evento organizzato dall’Università degli Studi di Milano per favorire la conoscenza e l’incontro dei propri studenti e laureati con il mondo del lavoro.

Circa 90 grandi aziende presenteranno le loro opportunità di stage e lavoro nonché i loro progetti e programmi di inserimento nel breve e medio periodo per studenti e laureati.

La Job Fair 2020 si svolgerà in modalità online ed è destinata agli studenti ed ai laureati di tutte le aree disciplinari dell’Ateneo.

> Come si svolgerà l’evento

Durante le cinque giornate potrai partecipare a momenti formativi e webinar tematici, navigare nelle company page delle aziende partecipanti, inviare il tuo cv ai recruiter e comunicare con loro tramite le live-chat.
Inoltre, l’evento è anche un’importante occasione di orientamento al lavoro che ti permetterà di conoscere numerose grandi aziende e capire meglio cosa potrai fare, in futuro, con il tuo titolo di studio.

La piattaforma sarà operativa già da metà novembre per permetterti di visitare la company page delle aziende e caricare il tuo CV prima dell’inizio dell’evento live.

> AZIENDE PARTECIPANTI

CLICCA – SCOPRI – CANDIDATI!

Nelle company page troverai data e ora delle live-chat di ogni azienda.

> AZIENDE PARTECIPANTI

CLICCA – SCOPRI – CANDIDATI!

  • TUTTE
  • GIURISPRUDENZA
  • MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
  • BIOTECNOLOGIE
  • MEDICINA E CHIRURGIA
  • MEDICINA VETERINARIA
  • SCIENZE AGRARIE E ALIMENTARI
  • SCIENZE DEL FARMACO
  • SCIENZE TECNOLOGIE
  • SCIENZE MOTORIE
  • SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI
  • STUDI UMANISTICI
  • INTERNATIONAL STUDENTS
  • DOTTORI DI RICERCA

> PROGRAMMA

Registrati ed iscriviti agli eventi!

> PROGRAMMA

Registrati ed iscriviti agli eventi!

 

  • TUTTI
  • GIURISPRUDENZA
  • MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
  • BIOTECNOLOGIE
  • MEDICINA E CHIRURGIA
  • MEDICINA VETERINARIA
  • SCIENZE AGRARIE E ALIMENTARI
  • SCIENZE DEL FARMACO
  • SCIENZE TECNOLOGIE
  • SCIENZE MOTORIE
  • SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI
  • STUDI UMANISTICI

Prepararsi al meglio per la Job Fair di Ateneo.
Come convincere un’azienda ad assumerti in 5 minuti!

Passo 1 - Rifletti sul tuo “progetto professionale”

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare
Lucio Anneo Seneca

Un “progetto professionale” è la base necessaria per intraprendere in modo efficace la ricerca del lavoro e per affrontare al meglio i processi di selezione. Come puoi scegliere i tuoi potenziali datori di lavoro se non sai “dove vuoi andare”? Come puoi personalizzare e rendere efficace il tuo CV se non sai per cosa e per chi lo stai scrivendo?

Non è necessario un progetto dettagliato e approfondito – spesso molto difficile da immaginare per un neolaureato senza particolari esperienza professionali – ma occorre avere almeno un’idea di massima di “dove vorrei andare” e di “cosa potrebbe interessarmi”. Il progetto professionale è dinamico, cambia e si arricchisce nel tempo e non è mai “definitivo” ma ti è necessario per “guidare” la tua ricerca nel mondo del lavoro.

Passo 2 - Scopri le aziende partecipanti e seleziona quelle di tuo interesse

Il secondo elemento per intraprendere in modo efficace la ricerca del lavoro è la conoscenza dei tuoi potenziali datori di lavoro nei settori e delle aree di tuo principale interesse (ma non solo). Ricorda: come puoi decidere se un’azienda ti interessa o meno senza conoscerla?
Scopri le aziende presenti nella sezione AZIENDE: per ognuna puoi verificare le aree disciplinari di interesse e scoprire chi sono, cosa fanno e cosa offrono.

Passo 3 - Prepara un buon CV per l’evento e caricalo sul sito

Un buon CV serve a presentarti al meglio, far emergere la tua “particolarità” ed ottenere l’attenzione di chi legge per ottenere un colloquio di lavoro.
Un buon curriculum vitae deve riuscire a raccontare chi sei, il tuo percorso formativo e professionale, le competenze che possiedi (tecniche e comportamentali) in modo conciso e, al tempo stesso, chiaro, completo e preciso, andando incontro alle esigenze del destinatario di una lettura breve e non troppo impegnativa (due pagine sono il massimo consentito!).
Un buon CV è sempre personalizzato, riesce cioè a far emergere la nostra “particolarità” e tiene conto del destinatario e della posizione per cui ci stiamo candidando (se presente).
Il modello non è l’aspetto fondamentale e puoi scegliere quello che preferisci, ma ricorda che nessun modello si sostituisce alla tua testa e che ogni modello deve essere adattato alle tue esigenze, alla tua “particolarità” ed ai tuoi obiettivi.
Cura però sempre la formattazione: il curriculum deve essere leggibile, avere una logica nell’ordine delle informazioni presentante, deve essere suddiviso in sezioni, scritto con caratteri non troppo piccoli e mettere in evidenza le informazioni principali ed i tuoi punti di forza. Ricorda che l’ordine cronologico è quello inverso.
Ricorda, infine, che al tuo destinatario interessa passato, presente e futuro: inserisci anche le attività in corso (ad esempio la laurea magistrale o un corso di inglese) e cerca di dare delle scadenze sui tuoi impegni attuali (esempio: laurea prevista per il mese di…)

Nel complesso, il curriculum vitae di un neolaureato dovrebbe riportare, quando possibile, tutte le informazioni seguenti:
• Dati anagrafici e di contatto
Luogo e data di nascita, indirizzo di domicilio (e residenza se diversi), recapiti (mail e telefono), social network professionali, possesso della patente e di un mezzo di trasporto proprio.
• Formazione
Evidenziare le competenze acquisite in università in linea con l’azienda di tuo interesse ed i profili da essa ricercati: specificare competenze tecniche, attività pratiche, progetti rilevanti, esami caratterizzanti, ecc. Non dare per scontato che il tuo destinatario conosca il nome e soprattutto le competenze date dal tuo percorso di studi: in Italia esistono migliaia di nomi di corsi di laurea e spiegare cosa hai fatto all’Università è un tuo compito, non di chi riceve il CV. Puoi inserire qui, se presenti, l’esperienza dell’Erasmus, i master, il dottorato di ricerca e le abilitazioni professionali coerenti con il tuo percorso formativo.
• Esperienze professionali/lavorative (compresi eventuali stage e attività particolarmente significative per la tesi di laurea)
Indicare sempre il periodo preciso, il proprio ruolo, il nome dell’azienda e inserire una breve descrizione delle attività svolte e delle competenze acquisite. Scegli quelle in linea con l’azienda ed il ruolo che ti interessa ed evidenziale! Le esperienze occasionali ripetute nel tempo (esempio: hostess/steward in fiera) possono essere raccolte in una sola voce, come “attività occasionale”, mettendo in evidenza le competenze acquisite (esempio uso della lingua inglese in un contesto lavorativo) e le attività svolte.
• Lingue straniere
Indicare, per ogni lingua conosciuta, il livello scritto, letto e parlato. Il livello di conoscenza della lingua si intende, di norma, auto-valutato ed è molto spesso sottoposto a verifica nel processo di selezione. Cerca quindi di essere obiettivo. Inserire in questa sezione eventuali certificazioni e vacanze studio se recenti.
• Competenze informatiche
Indicare con precisione le proprie competenze, indicando programmi, linguaggi di programmazione, corsi specifici, certificazioni, ecc. Evidenziare eventuali competenze di settore (banche dati giuridiche, programmi per i laboratori, conoscenza dei linguaggi di programmazione, ecc.).
• Competenze personali
Se decidi di inserire le tue competenze personali (quindi i tuoi punti di forza personali) devi sempre essere in grado di motivare e supportare con esempi pratici le competenze che hai dichiarato. A colloquio ti verrà infatti sempre richiesto sulla base di quali esperienze e/o valutazioni esterne affermi di possedere una determinata competenza.

Ricorda di inserire in calce al tuo curriculum l’Autorizzazione al trattamento dei dati personali: “Ai sensi del D.Lgs 196/2003 e del GDPR (Regolamento UE 2016/679) autorizzo al trattamento dei miei dati personali”. Senza l’azienda non può PER LEGGE utilizzare il tuo CV!

Consigli finali

I selezionatori presenti riceveranno decine di CV durante l’evento e non avranno il tempo di leggere CV troppo lunghi e complessi in questa sede: carica un CV sintetico di massimo due pagine.

Inserisci una breve presentazione all’inizio del tuo CV: può essere un buon modo di personalizzare il CV in modo semplice ed efficace e permette al selezionatore di capire chi sei in pochi secondi.

Esempio: “Sono un giovane laureato magistrale in Comunicazione con ottime competenze sui nuovi strumenti di comunicazione e marketing e sul web 2.0, acquisite grazie ad un percorso formativo di eccellenza presso l’Università degli Studi di Milano e ad una grande passione personale in materia che coltivo da diversi anni, anche dal punto di vista pratico. Ho un’ottima conoscenza della lingua inglese, perfezionata durante la mia esperienza Erasmus in UK. Nel lavoro metto energia e passione, unite alla capacità di raggiungere sempre gli obiettivi che mi pongo nei tempi stabiliti e con buoni risultati”.

FAQ
Frequently Asked Question

L'evento: iscrizione, attività e area personale

Cosa posso fare durante la Virtual Job Fair di Ateneo?
Quando posso iscrivermi?

Le iscrizioni all’evento si aprono il 17 novembre 2020.
Se sei iscritto alla newsletter riceverai alcune comunicazioni sull’evento e, dal 17 novembre, ti verranno inviate le istruzioni su come effettuare la registrazione alla piattaforma vera e propria della Virtual Job Fair e su come muoverti all’interno dell’evento virtuale.

Dal 17 al 27 novembre 2020 potrai:
– iscriverti all’evento e caricare il tuo CV​;
– navigare sulle company page delle aziende partecipanti, scoprire le opportunità offerte e candidarti inviando il tuo CV, usando i filtri per Facoltà per scoprire le aziende interessare alla tua area formativa;
– scoprire data e orario delle Live-chat di tutte le aziende partecipanti, che si svolgeranno dal 23 al 27 novembre e ti daranno la possibilità di parlare coi selezionatori delle realtà di tuo interesse (trovi le informazioni nelle singole company page aziendali);
– scoprire il programma completo degli incontri online (webinar e web-meeting) previsti dal 23 al 27 novembre ed iscriverti a quelli di tuo interesse.

Dal 23 al 27 novembre 2020 potrai:
– parlare coi selezionatori delle aziende di tuo interesse tramite le live-chat (accesso dalla company page);
– partecipare ad oltre 35 incontri online (webinar e web-meeting) con esperti di settore, consulenti e professionisti delle aziende partecipanti.
– partecipare al convegno di apertura – il 23 novembre dalle 10:00 alle 12:00 – sugli sbocchi professionali dei laureati UNIMI.

L’evento terminerà il 27 novembre alle ore 18.30.

Avrò accesso ad una mia “area personale”?
A cosa mi serve?
Sì, dopo l’iscrizione potrai accedere ad un’area personale dove troverai i tuoi dati (inseriti in fase di registrazione), il tuo CV, l’elenco delle posizioni offerte delle aziende partecipanti e l’elenco degli incontri online (webinar e web-meeting) che si svolgeranno dal 23 al 27 novembre 2020.

La funzione principale dell’area personale sarà quella di permetterti l’iscrizione, con un semplice click, alle attività di webinar e web-meeting di tuo interesse previste durante la settimana “live” dell’evento.

Conoscere e contattare le aziende partecipanti: candidature, company page a live chat

Come posso presentare la mia candidatura alle aziende?
Per presentare la propria candidatura è necessario utilizzare le company page aziendali. Potete effettuare la registrazione all’evento e caricare il vostro CV direttamente delle singole pagine (se si tratta del primo accesso) oppure inserire le vostre credenziali (se siete già registrati) e inoltrare la vostra candidatura con un semplice click.

Posso candidarmi ad una sola azienda? A tutte? Fino a quando?
Esplora le company page aziendali, usando i filtri per Facoltà, e scegli quelle di tuo interesse. Puoi scegliere di mandare il tuo CV a chi vuoi.
Ricorda solo che potrai candidarti del 17 al 27 novembre!

Posso candidarmi ad una singola offerta/posizione di un’azienda?
La candidatura viene avanzata nei confronti dell’azienda e non della singola posizione.
Saranno poi i selezionatori, sulla base del profilo del candidato, a valutare per quali posizioni sia più adatto.

Il CV si carica una sola volta o su ogni singola company page?
In che formato posso caricare il mio CV?
Posso caricare più CV diversi?
È possibile caricare il tuo CV nella fase di iscrizione o nel corso della prima candidatura.
Puoi caricare il tuo CV in diversi formati (euro pass o personalizzato) ma consigliamo vivamente di usare solo il PDF.
Sempre in fase di iscrizione o nel corso delle prima candidatura potrai caricare anche un CV in inglese e una lettera di presentazione. Ti consigliamo vivamente di usare solo il PDF anche per questi documenti.
Dalla tua area personale, puoi caricare un nuovo CV (sostituendo il precedente) in caso di errore o se hai fatto delle modifiche; l’azienda scaricherà sempre l’ultima versione caricata.
Tutti i documenti che hai caricato (CV, CV in inglese e lettera di presentazione) saranno visibili e scaricabili solo dalle aziende a cui ti sei candidato.

Per parlare coi selezionatori delle aziende occorre iscriversi alle live chat?
Le company page e le live-chat (che si troveranno dentro le company page con indicazione di data e ora) sono pubbliche.
Per partecipare alla live-chat non occorre quindi registrazione. I recruiter possono parlare contemporaneamente con più persone. Se sono temporaneamente occupati la chat si chiuderà e si riaprirà non appena si saranno liberati.

Cosa succede dopo che mi sono candidato?
Quando mi contatteranno le aziende?
Le candidature saranno gestite direttamente dai selezionatori delle aziende partecipanti senza intermediari.
Le aziende provvederanno a fornire un feedback positivo o negativo ai candidati e a contattare i candidati selezionati per iniziare un percorso di selezione.
Il percorso di selezione e le tempistiche dei feedback possono essere diversi per ogni azienda ed è sicuramente possibile che i feedback e le convocazioni proseguano anche dopo la fine dell’evento.

Eventi live: Webinar e Web-meeting

Quali sono le attività previste durante l’evento?
Quando si svolgeranno?
Le attività “live” si svolgeranno tutte dal 23 al 27 novembre.
Il programma definitivo di tutti gli incontri previsti sarà disponibile nella sezione “PROGRAMMA” di questo stesso sito dal 17 novembre.

Le attività riguarderanno numerose tematiche (orientamento al lavoro, simulazioni di colloqui, revisione CV, sbocchi professionali, ecc.) e saranno condotte da esperti esterni, selezionatori delle aziende partecipanti e diversi altri professionisti di settore.

Potrei scoprire quelle destinate alla tua Facoltà usando i filtri presenti nella sezione stessa.

Sono previste due macro tipologie di attività:
– webinar (il tuo video e il tuo microfono saranno disattivati; durante l’evento potrai porre domande ai relatori attraverso la chat interna dell’incontro) – massimo 500 partecipanti;
– web-meeting (il tuo video e il tuo microfono saranno attivi e potrai partecipare alle attività in modo interattivo) – massimo 50 partecipanti.

Non è obbligatorio partecipare alle attività organizzate da un’azienda che ti interessa e a cui hai mandato il CV però può essere un’ottima occasione per conoscere meglio l’azienda e per interagire con i selezionatori nel caso dei web-meeting.

Come faccio ad iscrivermi a queste attività?
Come potrò partecipare?
Dal 17 novembre, accedendo alla tua area riservata, troverai l’elenco degli incontri previsti e potrai iscriverti a quelli di tuo interesse. Attenzione: i posti sono limitati!
Per partecipare a webinar e web-meeting occorre:
1. Registrarsi sul sito dell’evento ed accedere alla tua area personale.
2. Nella sezione “eventi” della tua area personale seleziona la Virtual Job Fair di Ateneo ed iscriviti.
3. A questo punto, nella pagina dedicata all’evento, trovarai tutti gli incontri (dopo i nomi della aziende) alla voce “interventi”.
4. Iscriviti ai singoli incontri di tuo interesse.
Una volta iscritto riceverai una e-mail di conferma contenente il link Zoom per accedere all’incontro scelto (riceverai una mail per ogni incontro a cui ti sei iscritto).
Tramite questo link potrai concludere la tua iscrizione (subito o poco prima dell’evento scelto) ed accedere all’incontro su Zoom.
Il giorno dell’incontro, all’orario indicato, potrai accedere da browser (se non hai scaricato l’app Zoom) o tramite l’app Zoom (sia da mobile che desktop). Zoom è gratuito.

> REGISTRATI 

 L’evento è riservato a studenti e laureati dell’Università degli Studi di Milano. Una volta effettuato l’accesso alla tua pagina personale potrai inviare la tua candidatura alle aziende presenti ed iscriverti agli eventi ai quali vuoi partecipare!

Partners:

INFO & CONTATTI
Per gli studenti: lastatale.jobs@unimi.it
Per le aziende: support@starthubconsulting.com

 

Evento organizzato da